martedì 20 aprile 2010

Apprezzo per davvero

Apprezzo per davvero la grande sobrietà
linguistica del sesso, l'estrema
sua concentrazione espressiva, in uno
del sottoscritto negazione e approdo.

Marco Avverso

2 commenti:

  1. è veramente bella e profonda! stefano

    RispondiElimina
  2. Grazie.
    Che devo dirti? Per quanto in ritardo, concordo.
    Penso che stia da sola in piedi (come qualcun'altra), anche se di strada non ne farà (come tutte le altre).
    Però sta in piedi.
    Mica è poco.

    RispondiElimina